La contraccezione è una scelta personale, perché ogni donna è unica!

Siamo convinti che le donne siano geniali e molto diverse l’una dall’altra. Per questo ci dedichiamo al 100% alla salute della donna e offriamo una vasta scelta di metodi contraccettivi. 

Mai come oggi i contraccettivi disponibili sono stati così diversi fra loro; oltre a quelli classici come il preservativo, la pillola o la spirale ormonale, esistono anche metodi senza ormoni, come ad esempio IUB Intrauterine Ball, la spirale o la catenella al rame. 

Per scegliere quale sia la contraccezione che fa davvero al caso proprio, si devono considerare svariati fattori. Oltre all’età e allo stato di salute, anche la situazione personale riveste un ruolo fondamentale. La visita con il proprio medico e l’esaustiva consulenza sui diversi metodi contraccettivi sono fondamentali per compiere la scelta giusta per se stesse, indipendentemente dalle tendenze del momento.

Qual è il metodo giusto per lei? Per una consulenza, si rivolga alla sua ginecologa o al suo ginecologo!

Scopra quali fattori di rischio vanno considerati per scegliere il contraccettivo giusto! Criteri quali età, peso, storia familiare, ciclo mestruale e dismenorrea richiedono approfondite conoscenze e tanta esperienza per poter scegliere il metodo giusto per ogni donna. Per trovare il metodo contraccettivo giusto, andrebbero considerati i seguenti fattori:

 

GYNIAL = Contraccezione responsabile.

Selezioniamo accuratamente i nostri prodotti in base alle più moderne scoperte scientifiche. Oggigiorno le donne possono scegliere fra una vasta gamma di metodi contraccettivi, ma la sicurezza rimane il criterio decisivo per la scelta del metodo giusto. Alcuni contraccettivi offrono una sicurezza del 99%, ma purtroppo nessun metodo di contraccezione è sicuro al 100%. Se sta pensando ad un determinato contraccettivo, verifichi qual è il suo corrispondente indice di Pearl: più il valore è basso, più è sicuro.

 

 

Pearl Index.

Anche se usato correttamente, un metodo contraccettivo potrebbe non funzionare. Per determinarlo, vengono svolti studi clinici che permettono di indicare il numero di gravidanze che si verificano ogni 100 donne in un anno: questo numero si chiama Indice di Pearl. 

 

Ad esempio, l’Indice di Pearl di un IUB Intrauterine Ball o di una spirale al rame è inferiore a 1, quindi molto basso. Ecco perché può sentirsi molto sicura.

 

 

Se un contraccettivo, ad esempio, ha un Indice di Pearl pari a 1, significa che rimane incinta una donna su 100 che utilizza questo metodo per un anno. Vale a dire che questo metodo è sicuro al 99%.


Per una consulenza, si rivolga alla sua ginecologa o al suo ginecologo!

Scelga il metodo contraccettivo giusto con la sua ginecologa o il suo ginecologo che le porrà le domane rilevanti sul suo stato di salute: insieme troverete la contraccezione che fa davvero al caso suo.

 

Per prepararsi al colloquio consultivo con la sua ginecologa o il suo ginecologo, può già provare a rispondere a queste domande:

  • Quanti anni ha?
  • Pianifica una gravidanza a breve?
  • Assume medicinali? Se sì, quali?
  • Le capita di dimenticare di prendere medicinali?
  • Per lei è importante poter assumere in autonomia il contraccettivo?
  • Per lei è importante la frequenza con cui deve assumere il contraccettivo?
  • Lei o qualcuno nella sua famiglia soffre di disturbi al sistema cardiocircolatorio?
  • Soffre di una malattia come diabete, pressione alta o colesterolo alto?
  • Soffre di disturbi emorragici?
  • Lei o qualcuno nella sua famiglia ha sofferto di trombosi, embolie o altri disturbi alla coagulazione?
  • È fumatrice? Se sì, quante sigarette fuma al giorno?
  • Soffre di emicrania?
  • Quanto pesa?
  • Soffre di disturbi del ciclo?
  • Il suo ciclo mestruale è molto abbondante e doloroso?
  • Le sono note intolleranze a medicinali o ad altri eccipienti?

Rispettare le indicazioni del foglietto illustrativo.

La causa più frequente per cui un contraccettivo non funziona è l’uso errato del metodo. La contraccezione risulta quindi inefficace perché sono stati fatti errori nell’utilizzo e le istruzioni non sono state seguite attentamente. Questo avviene, ad esempio, quando ci si dimentica di prendere la pillola, o la si prende troppo tardi, oppure dopo aver vomitato o averla assunta assieme ad altri medicinali che ne limitano l’efficacia.

WIR SIND GYNIAL - eine Schweizer Firma im Gesundheitsbereich mit dem Ziel Sie zu begeistern.

GYNIAL AG  |  Chamerstrasse 44  |  6331 Hünenberg  |  041 780 60 00   |  041 780 70 66  |  service@gynial.ch